Oculista Antonio Messina

Dott. Antonio Messina
Vai ai contenuti

Fluorangiografia Retinica



Si tratta di un esame utile a diagnosticare le patologie vascolari dell'occhio, fra cui la retinopatia diabetica, la degenerazione senile della macula, le occlusioni vascolari. Viene effettuato con uno strumento ottico, il fluorangiografo, non a contatto con l'occhio del paziente in grado di effettuare delle scansioni fotografiche seriali dopo aver iniettato per via endovenosa un colorante, la fluoresceina.
L'esame consente di valutare la velocità del sangue nella retina e nella coroide, la presenza di anomalie della parete dei vasi e la formazione di neovasi. In caso di anomalie vascolari, infatti, si modifica la permeabilità della parete vascolare con conseguente diffusione del colorante dal vaso sanguigno nel tessuto circostante. Il colorante può evidenziare un accumulo di fluido all'interno della retina (edema) o una diffusione dello stesso in caso di formazione di nuovi vasi sanguigni indotta dal diabete o dalla degenerazione maculare.





 
 
 
Torna ai contenuti